mercoledì 3 marzo 2010

Axelle Parker, da dj a regina del porno

Soave, sexy, intrigante, oggi parliamo di Axelle Parker, dj e pornostar che però realizza il proprio debutto sulle scene con il primo lavoro, nel 2004, sulle orme di gente del calibro di Carl Cox, Bob Sinclar e Alex Gaudino, dedicata al genere electro-house. Spettacoli di dj a cui abbina con convinzione un ruolo tutto particolare di Erotik-Show-Girl, spogliandosi ballando nelle discoteche della Francia meridionale, da Monaco a St. Tropez.

Il primo film porno lo gira nel 2006, dopo essere stata contattata dalla produzione Dorcel, mantenendo però contatti di livello più 'serioso' e girando così una dozzina di produzioni per la televisione, in particolare per Canal+.

Nel 2009 debutta come coproduttrice di un film biografico dal titolo "Axelle", che verrà distribuito dalla Colmax nel 2010. Con un proprio corpo di ballo, gli Axelle Boys, ormai è richiesta ovunque, regina incontrastata delle notti della Costa Azzurra, piazzatasi sulle copertine delle principali riviste per adulti, e protagonista di una scalata verso il successo effettuata con grande intraprendenza, intelligenza e, perché no, che c'è di male?, sfruttando anche le proprie doti di notevole bellezza. Complimenti.

Nessun commento:

Posta un commento