lunedì 25 maggio 2020

Wanda Nara milanista: messaggio subliminale, bufala o realtà

La foto 'milanista' di Wanda Nara pubblicata e poi cancellata
Le foto di Wanda Nara in 'mise' improvvisamente rossonera circolanti per il web da qualche tempo hanno allertato l'attenzione di appassionati sportivi ed esperti di calciomercato.
La supermaggiorata moglie di Mauro Icardi, ex interista e attuale giocatore del Paris Saint Germain (ma ancora di proprietà del club nerazzurro), ha infatti inserito una foto su Twitter, subito cancellata (ma ripresa da Telelombardia), in cui, con la scritta a margine 'recuerdos', veniva ripresa assieme alla sorella e ai figli a San Siro, rigorosamente vestiti con la maglietta del Milan. E' evidente il riferimento al periodo in cui la Nara, allora moglie di Maxi Lopez (era il 2012), seguiva le partite del Milan. Potrebbe questo essere un 'avviso di chiamata' per la più antica società di Milano o, semplicemente, una foto ricordo utile a gettare fumo negli occhi di altre società interessate all'acquisto del bomber?
In passato, del resto, ospite di un programma Mediaset, sempre assieme a Maxi Lopez, la stessa showgirl esaltava la scelta di approdare al club rossonero da parte dell'allora marito, in quanto, asseriva, avendo già giocato nel Barcellona, avrebbe così militato nelle due più forti squadre di Spagna e Italia, e in quelle che lei preferiva maggiormente.
Quanto poi l'attuale consorte di Icardi, e sua procuratrice, ami smuovere le acque utilizzando in modo perfino sboccato la propria immagine (e anche quella della sua famiglia) è noto.
Il sito calcionews24 cerca di riassumere alcuni degli ultimi 'look' della 'wandona' di Boulogne Sur Mer, cittadina alle porte di Buenos Aires, rigorosamente rossoneri.
La modella argentina ha infatti spesso 'cromatizzato' i propri messaggi sportivi, associando i colori indossati a quelli della squadra nella quale militi il marito (di turno) o nella quale questo ambirebbe a militare.
"Certo è che gli stivali Casadei rosso porpora - scrive il sito - indossati in occasione di una recente allegra serata, qualche giorno fa, accompagnati da un abito nero aderente (il tutto documentato da tanto di foto su Instagram), hanno suscitato le illazioni (e chissà, magari pure le fantasie) dei tifosi del Milan e le battute di quelli nerazzurri".
Personalmente ho cercato, e trovato, altre foto 'rossonere' della Nara, senza conferma, a dire la verità, che appartengano a un periodo temporalmente recente dell'esibizionista Wanda.
Tanto basta, ovviamente, a fomentare un gioco mediatico che, sinceramente, di sportivo ha davvero poco, utile soprattutto per alimentare chiacchiere da bar o arricchire le collezioni di 'cosce lunghe' esposte nei retro dei garage milanesi.